Fashion

35 brand emergenti scelti da Not Just A Label arrivano su Zalando Designer

Articolo di

Ruben Di Bert

Stanchi delle solite maison? Siete alla ricerca di altri brand con cui dare un tocco di originalità ai vostri look? Zalando Designer ha la risposta che fa per voi!

La sezione introdotta dall’e-tailer, leader in Europa per il fashion/lifestyle, vanta già una proposta di shopping d’alto livello che si contraddistingue per una straordinaria diversificazione di marchi che in comune hanno come valori fondamentali la sostenibilità e l’inclusione. Tra questi troviamo per esempio Victoria Beckham, Alberta Ferretti, Christopher Kane e 032c. Ora però la sua coerente visione a 360° è pronta a evolversi grazie a una speciale partnership con Not Just A Lebel, dedicata proprio a nuovi designer emergenti.

Stiamo raddoppiando la categoria Designer elevando il mix di marchi, l’assortimento e l’esperienza in loco dedicata. Insieme ai nostri partner come Not Just A Label, vogliamo concentrarci sulla crescita di un assortimento di designer più diversificato e inclusivo per contribuire a un cambiamento positivo nei confronti dei nostri clienti.

Anaheta v. Berenberg, Buying Director di Zalando Designer

NJAL è una piattaforma creata da Stefan Siegel ormai più di dieci anni fa e rappresenta oltre cinquantamila stilisti provenienti da più di 150 paesi con lo scopo di connettere il loro talento a un pubblico globale e promuovere un approccio etico nella moda. Grazie a questa sua profonda esperienza nel settore, lo shop online fondato a Berlino nel 2008 può quindi arricchirsi con una serie di creativi contemporanei indipendenti che simboleggiano l’appartenenza a diversi background culturali e supportano l’impegno di valorizzare l’unicità.

Not Just A Label offre ai designer una piattaforma per connettersi con un pubblico globale e li incoraggia a produrre moda più sostenibile con le comunità locali. Il nostro impegno consiste nel rappresentare designer inclusivi, quindi questa partnership con Zalando Designer ci consente di dare visibilità a questi emergenti che condividono gli stessi valori.

Stefan Siegel, fondatore di Not Just A Label

Tra le cosiddette “Icone di domani” sono presenti Julia Skergeth, Buki Akomolafe, Ioana Ciolacu, DIANE Paris, MINOAR, David Catalan, ABODI, Sabato Russo e Shoedaism, i quali, insieme ad altre trenta etichette, offrono un vasto assortimento di capi d’abbigliamento, accessori, borse, calzature e gioielli.

Trovate tutti i dettagli a questo link.