Music

6ix9ine in “Trollz” ha ripreso una strofa di Lil Uzi Vert?

Articolo di

Greta Scarselli

A pochi giorni dall’uscita di “Trollz”, alcuni fan hanno iniziato a notare dettagli in più: il testo del brano contiene barre che sembrano essere riprese a tutti gli effetti da una vecchia traccia di Lil Uzi Vert.

Trollz” ha già suscitato abbastanza polemiche che hanno preso di mira soprattutto Nicki Minaj per la discutibile scelta di collaborare con il rapper, che solo fino a poche settimane fa era stato considerato ormai finito. Ma la collaborazione con le forze dell’ordine non sembra aver dato così fastidio a Nicki, che ha colto al volo l’occasione per ripetere e raddoppiare il successo di “FEFE”. “Trollz” è infatti diventato il video hip hop della storia a raggiungere così tante visualizzazioni in 24 ore.

Ma veniamo al punto, oggi ci troviamo di nuovo a parlarne per un dettaglio che non è passato inosservato ai fan: nel brano c’è una citazione della strofa di Lil Uzi Vert in “wokeuplikethis*” di Playboi Carti.

These young nigga don’t like me, but act just like me / Fucked all of y’all bitches so they parties don’t invite me

Lil Uzi Vert in “wokeuplikethis*”

Mentre 6ix9ine nel suo brano dice: “I know you don’t like me, you wanna fight me / You don’t want no problems at your party, don’t invite me”. Al contrario di molti fan che hanno gridato al plagio, sembra più che Tekashi abbia voluto riprendere le parole di Uzi – come spesso succede nel rap – perché effettivamente le barre calzavano perfettamente per la situazione.

prossimo articolo

Air Jordan 4 “Military Blue”: atteso il ritorno della versione OG