Music

6ix9ine è stato ricoverato in ospedale a seguito di una rapina

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

6ix9ine è stato rapinato nel pomeriggio di oggi e si trova ora ricoverato in ospedale.

Sembra che il rapper stesse girando un video musicale a Brooklyn, alle quattro del mattino, prima di tornare a casa e trovare una brutta sorpresa sul vialetto di entrata. Nemmeno il tempo di scendere dall’auto che tre uomini dal volto coperto lo hanno bloccato, colpito con il calcio di una pistola e portato sul sedile posteriore della loro auto. Non appena ripresi i sensi i tre uomini lo hanno minacciato dicendogli che se non gli avesse dato tutto quello che aveva lo avrebbero ucciso.

La macchina si è allora diretta nuovamente verso casa di Tekashi, dove due di loro sono scesi per irrompere nella casa da cui sono usciti con una somma di 750 mila dollari in gioielli e 15-20 mila in contanti. Al momento della rapina la figlia di 6ix9ine era all’interno della casa assieme alla madre, ma almeno loro sono rimaste incolumi. Per Tekashi invece non era ancora finita.

L’auto è nuovamente partita con il rapper ancora sul sedile posteriore e ha continuato a viaggiare fino a che non è riuscito ad aprire la portiera e lanciarsi dall’auto in corsa. Uno di loro è sceso per inseguirlo, ma per paura di esporsi troppo è tornato indietro.

6ix9ine si è a quel punto avventato sulla macchina di uno sconosciuto su cui è salito per chiedere aiuto. L’uomo ha chiamato il 911 per poi lasciarlo ad un incrocio dove l’ambulanza lo ha recuperato poco dopo.

Sembra una storia da film quella che 6ix9ine ha passato il giorno dell’uscita del suo ultimo singolo, le ultime notizie sostengono che adesso sia in ospedale dove i medici stanno eseguendo vari controlli. Speriamo che i danni non siano gravi, restate con noi per saperlo non appena possibile.


Outpump

ABOUT US · ADVERTISING LAVORA CON NOI