Top 7 sneakers of 2016

Top 7 sneakers of 2016

Articolo di

Redazione

Una delle cose che apprezzo di più del mondo dello Street Fashion è la diversità, milioni di persone come me, con gusti e modi di pensare diversi. I membri di Outpump ne sono l’esempio lampante, uniti da un’unica passione ma completamente diversi l’uno dall’altro.

Con questa “top 7 sneakers of 2016” abbiamo deciso di selezionare, per ogni singolo membro della redazione, una sneakers per cercare di creare una classifica più coerente e varia possibile, individuando quelle che per noi sono state le release più caratteristiche ed emozionanti in questo mare di uscite e collaborazioni che è stato il 2016.

Godetevi la nostra classifica.

Fear Of God x Vans Sk8-Hi – Riccardo

Un grande classico intramontabile, su cui ha messo le mani uno dei designer del momento, sua maestà Jerry Lorenzo. Colorazione sobria, bianco e nero, paradiso e inferno rivestiti di materiali premium. Nate come scarpe da skate, sfido chiunque a tentare un flip con tanta bellezza ai piedi.

Asics Gel Mai Salmon “Legends Day” – Piergiorgio

Il 2016 è stato un ottimo anno dal punto di vista delle release ma una su tutte ha attirato la mia attenzione, ovvero la Asics Gel Mai “Salmon” del Legends Day di Kith. Quest’anno Ronnie Fieg è stato superlativo e ne è la dimostrazione l’aver scavato negli archivi Asics e l’aver tirato fuori questa retro running degli anni ’90. Shape spaziale, cw pulita e lacing system che non può non piacere, on feet poi sono qualcosa di stupendo. Lo special box è la ciliegina sulla torta e ti fa capire che non è solo una scarpa ma un pezzo d’arte indossabile.

Nike HyperAdapt 1.0 – Alan

La nuova tecnologia “adaptive lacing” di Tinker Hatfield è stata adattata ad una sneakers da tutti i giorni. Le Nike HyperAdapt 1.0 rappresentano un’innovazione e, in attesa di una già pianificata 2.0 con tecnologia migliorata, meritano di essere tra le top del 2016.

Asics Gel-Lyte III x Ronnie Fieg “Militia” – Andrea

Se dovessi dare un voto al 2016, darei sicuramente un 8. Per un’amante di Asics e Diadora come me è stato un anno tutto sommato molto positivo, anche se a tratti un po’ monotono e noioso. Fra tutte le release del 2016, una in particolare mi ha emozionato e fatto sognare più delle altre. Sarò forse di parte ma la Asics Gel-Lyte III x Ronnie Fieg “Militia” è stata la miglior release del 2016.

Correva l’anno 2010 quando il proprietario di Kith, Ronnie Fieg, decise di fare un giveaway con Nicekicks mettendo in palio il famoso sample 1/1 delle Mossad. Durante questi 6 anni molti le hanno sognate, desiderate e forse qualcuno si era già dimenticato di un possibile rilascio ufficiale. Tutti tranne me! Io ho continuato a sperarci e quando durante la presentazione di Kithland Ronnie le ha presentate, ho esultato come un bambino. Colorway stratosferica ispirata al gruppo di soldati d’élite israeliani, 700 paia worldwide, made in Japan e un pack incedibile curato in ogni dettaglio. Non si poteva chiedere di meglio.

Air Jordan 4 “White Cement” – Andrea Capone

Ieri ho letto un articolo su una top 10 di qualche altro magazine oltreoceano, non ricordo quale ma diceva esattamente quello che pensavo di scrivere a proposito di questa sneaker scelta per la top 7 di Outpump: Jordan brand potrebbe farle uscire ogni anno e sarebbero ogni volta la migliore release dell’anno.

Air Jordan 11 “Space Jam” – Carola

La sneaker del 2016 secondo me è senza alcun dubbio le AIR JORDAN 11 “SPACE JAM”. A mio parere una delle colorway più belle per il modello Jordan 11 e per quanto mi riguarda un bel tuffo nel passato. Avrete intuito certamente che la mia preferenza è dettata molto dall’aspetto nostalgico: nata e vissuta negli anni ’90, rievoca il ricordo di quando da piccolina guardavo e riguardavo fino alla nausea il film culto “Space Jam” che tanto mi ha fatto battere il cuore.

Ma ecco gli ingredienti del successo: il Jumpman blu che balza sulla caviglia, il numero 45 stampato sul tallone e la vernice nera che domina la parte inferiore della tomaia; il tutto condito da un packaging di gran rispetto. La ricetta perfetta per un paio di sneakers immancabile all’interno di qualsiasi collezione.

Yeezy Boost 350 v2 Beluga – Roberto

La scarpa hype per eccellenza. Chi per venderla, chi per indossarla, la Yeezy Boost 350 v2 Beluga è stata sicuramente una tra le sneakers più ricercate di questo 2016. Migliorato sotto tutti i punti di vista rispetto al suo precedente modello, questa versione si distingue non solo per essere la prima v2 ma anche per i colori accattivanti, una comodità invidiabile e una trazione superba. Grazie Kanye per il regalo, ti perdoniamo il nuovo taglio di capelli.