Fashion

A-COLD-WALL* va alla conquista di Milano

Articolo di

Ruben Di Bert

Foto

Vogue

In clima di Brexit, A-COLD-WALL* ha deciso di abbandonare Londra per stringere un accordo con la Camera Nazionale della Moda Italiana che gli ha permesso di sfilare durante la Milano Fashion Week.

Ma questa non è di certo l’unica novità che Samuel Ross vuole comunicarci con la collezione autunno/inverno 2020, perché dopo cinque anni dalla sua fondazione, il brand dice addio allo streetwear e passa alla forma più classica di sartoria. In passerella sembra quasi di vedere maestri come Giorgio Armani, Ermenegildo Zegna o Salvatore Ferragamo, vista la presenza di abiti formali ispirati alla metafisica, privi di fronzoli esagerati ma dotati di materiali speciali come il nylon rivestito di schiuma.

Inoltre, a completare i look troviamo degli occhiali da sole realizzati in collaborazione con SUPER BY RETROSUPERFUTURE.

prossimo articolo

Dopo AMBUSH, New Guards Group acquista Opening Ceremony