Sneakers

La prima collaborazione di ADER error e Converse

Articolo di

Edoardo Cavrini

ADER error, il collettivo artistico con sede a Seoul, che da poco ha lavorato con Zara, torna a far parlare di sé grazie a un’altra collaborazione, quella con Converse. Il duo, dopo aver rivelato alcuni sample mai rilasciati, presenta ora la sua prima partnership a livello globale.

Il modello scelto dal marchio sud-coreano è ovviamente quello della Chuck 70. Per l’occasione, la storica tomaia in tela bianca della scarpa è stata ingiallita e sporcata, per poi essere arricchita dalla stratificazione di altri pannelli in tela blu, tenuti insieme dagli occhielli passa lacci.

Altri dettagli degni di nota sono il doppio sistema di allacciatura e la scritta “The new is not new” – payoff scelto per l’intera collaborazione. Tra i diversi strati in canvas, si fa infine spazio una linguetta in suede sopra la quale sono stati impressi i loghi di Converse e ADER error.

L’arrivo della ADER error x Converse Chuck 70 è previsto per il 9 gennaio in anteprima sul sito del collettivo di Seoul, e nei giorni a seguire su quello di Converse.