Fashion

Anche adidas sta rivalutando la sua collaborazione con Balenciaga

Articolo di

Ruben Di Bert

Dopo Kim Kardashian, Alexa Demie e Bella Hadid, anche adidas ha preso posizione nei confronti di Balenciaga. Il motivo di tale decisione riguarda ancora una volta le controversie nate dalle recenti scelte infelici della maison in merito alle sue ultime campagne.

La collaborazione tra il marchio tedesco e il brand appartenente al gruppo Kering, considerata come una tra le più importanti del 2022, è stata quindi momentaneamente sospesa.

I pre-order dei clienti che si erano mossi per acquistare i prodotti della collezione sono stati annullati. A renderlo noto sono le e-mail inviate dall’azienda tedesca a coloro che avevano effettuato degli ordini, nelle quali viene chiarito come il rapporto con la griffe sia attualmente sotto revisione.

Il cosiddetto Balenciaga-gate sembra aver dunque generato un vero e proprio tsunami all’interno del panorama moda che si sta ripercuotendo su terzi con un effetto a catena.