adidas svela la sua prima Speedfactory Sneakers

Articolo di

Jessica Longhi

Disegnare, produrre ed inviare un paio di scarpe in meno di 18 mesi non sarà più un’utopia per adidas. L’azienda tedesca ha infatti da poco aperto la sua prima Speedfactory in Germania in cui tutto il processo di realizzazione si conclude in 45 giorni.

Nella nuova fabbrica si produrranno solamente piccole partite di scarpe destinate a particolari mercati e a singoli consumatori, partendo da una solida idea di base: rimanere più velocemente al passo con le tendenze ed offrire più possibilità di personalizzazione del prodotto.

I modelli programmati per essere realizzati nella Speedfactory sono sei ed ognuno è ispirato ad una città diversa: Londra, Parigi, New York, Los Angeles, Tokyo e Shanghai. Il primo, chiamato AM4LDN, è già uscito sul mercato londinese il 19 ottobre mentre per la versione parigina dovremo attendere la prossima settimana.

prossimo articolo

OFF-WHITE x Levi’s sará rilasciata nel 2018