Fashion

Aimé Leon Dore ha presentato la collezione F/W ’22

Articolo di

Ruben Di Bert

Non sono molti i brand che come Aimé Leon Dore riescono a utilizzare il fascino del passato per descrivere il concetto di moda odierna. In un momento in cui lo streetwear stava rischiando di perdere quota, Teddy Santis ha infatti capito come bisognava cambiare direzione e valorizzare la qualità guardando ai vecchi modelli per capire cosa oggi può ancora essere rilevante.

Questo pensiero, riassumibile con la definizione di stile senza tempo, viene ben spiegato nella nuova collezione che il marchio ha presentato dopo il consueto susseguirsi di immagini moodboard pubblicate sul suo profilo Instagram. 

Gli scatti del lookbook autunno/inverno 2022 sono quindi avvolti da un’aura di estetica vintage americana che rappresenta l’ennesimo omaggio da parte dell’etichetta newyorkese alla sua città. La multiculturalità della Grande Mela ispira gli outfit in un continuo alternarsi di influenza che vanno dalla sartoria al mondo dello sport, passando per silhouette workwear e motivi etnici. La color palette è invece conformemente calda e in perfetta armonia con la selezione di tessuti morbidi e al tempo stesso pesanti. 

L’appuntamento con il primo drop è previsto per oggi online alle ore 17:00 e in seguito presso retailer selezionati.