Sneakers

Air Jordan 1 High “Lost & Found”: tutti i dettagli sulla release

Articolo di

Edoardo Cavrini

Air Jordan 1 “Chicago” e Air Jordan 1 “Chicago” Reimagined sono stati i nomi che fino ad oggi hanno definito l’attesissima Jordan 1 che quest’anno riproporrà sulla propria tomaia lo schema colori “Chicago”.

Nelle ultime ore sono comparse ulteriori informazioni riguardanti questa release. Ecco dunque il nome di questa uscita e tutto quello che sappiamo.

Il nome ufficiale è Air Jordan 1 High “Lost & Found”. Il motivo? Risiede nel curioso storytelling che lo Swoosh ha pensato di riservare a questa uscita. Il design vintage e usurato che contraddistingue la scarpa e che riporta alla luce la silhouette e i dettagli originari del modello rilasciato nel 1985, fa da contorno a una più vasta serie di caratteristiche che renderanno questo lancio speciale.

L’intento del Jumpman è infatti quello di ricreare nel cliente la sensazione di aver acquistato una sneaker usata e ritrovata all’interno di un negozio dell’usato. L’aspetto invecchiato della scarpa è quindi ripreso anche sulla scatola, dove troviamo un coperchio diverso rovinato dal tempo. All’interno del box, poi, tra la carta con stampe di adv vintage, compare uno scontrino risalente al 30 agosto del 1986, data in cui il precedente proprietario, ovviamente fittizio, avrebbe acquistato la scarpa.

Previste inizialmente per il 29 ottobre, le Air Jordan 1 High “Lost & Found” usciranno il 19 novembre su SNKRS App.