Sneakers

Air Jordan 1 “Shattered Backboard”: in arrivo una versione Low

Articolo di

Edoardo Cavrini

La colorazione “Shattered Backboard” colpisce ancora e questa volta tinge le Air Jordan 1 Low.

Lo schema colori presentato per la prima volta nel giugno del 2015, e che racchiude al proprio interno un po’ di Italia poiché ispirato alla divisa che Jordan utilizzò in occasione di una partita di esibizione a Trieste nel 1986, ha già colorato numerosi modelli. Dopo quattro Air Jordan 1, se consideriamo anche la versione “Satin”, l’iconico arancione arriva ora su una fresca Air Jordan 1 Low.

Tutti rumours preannunciati sui canali social di @soleheatonfeet sono stati confermati dalla comparsa delle immagini ufficiali della sneaker. Con largo anticipo sulla tabella di marcia possiamo dare ora uno sguardo da vicino alla Air Jordan 1 Low tinta con lo schema colori “Orange/White/Black“. Nonostante il color blocking della scarpa rimanga pressoché lo stesso di sempre, l’utilizzo dell’arancio su tutti i pannelli, a contrasto con il nero dello swoosh e dei lacci, rende questa uscita simile all’edizione “Reverse” del modello High uscito nel 2016.

La data di lancio della Air Jordan 1 Low “Shattered Backboard”, secondo @zsneakerheadz, è fissata per il prossimo 26 agosto.