Le nuove Air Jordan IV sono un omaggio a Buggin’ Out in “Do the Right Thing”

Articolo di

Roberta Gervasio

Il forte legame tra Jordan Brand e Spike Lee è sempre un buon motivo per dar vita a nuove sneakers.

Questa volta ci riferiamo a una nuova versione delle Air Jordan IV dedicate a Buggin’ Out, attivista di colore che trascina la trama in “Do the Right Thing”, film storico del regista statunitense.

Come spesso sarà capitato a molti di noi, lo sfortunato sneakerhead si è visto rovinare le sue nuove Jordan IV Cement da un passante distratto. Quest’ultime, personalizzate secondo il suo gusto, possedevano dei dettagli con colori e simboli afroamericani.

Sebbene non ci siano ancora immagini ufficiali, numerosi mock-up ritraggono la scarpa con una tomaia in pelle bianca su cui spicca una patch sulla tongue e una rete sulla zona mediale che si tinge di verde, rosso e giallo. La midsole presenta, infine, sia il motivo “cement” che tocchi verdi.

Date un’occhiata al rendering e fateci sapere cosa ne pensate; nell’attesa, se non l’avete già visto, godetevi lo spezzone del film di cui parliamo nell’introduzione.

prossimo articolo

Le Air Jordan IV “Pine Green” usciranno il prossimo anno