Un totale restyling di colori e materiali per la Nike Air Max 95 ”Neon”

Un totale restyling di colori e materiali per la Nike Air Max 95 ”Neon”

Articolo di

Redazione

La Air Max 95 fu rilasciata per la prima volta nella colorway ”Neon”. L’innovazione di cui si rese protagonista fu quella di prolungare i benefici dell’unità Air fino all’avampiede, diventando un must have sia per comodità che per la sua forte identità. Da allora, si sono susseguite numerose altre varianti, sebbene l’originale rimanesse vivida nella memoria degli sneakerhead più fedeli.

Oggi però, Nike ha deciso che c’era il bisogno di un restyling, donando a questa icona nuove caratteristiche.

Come se la tomaia non fosse già abbastanza prepotente di suo, le tipiche onde vengono arricchite intrecciando nylon, knit e suede insieme. Al classico Neon vengono aggiunti tocchi di Volt e grigio, e l’interazione di questi materiali e colori fa sì che si crei un effetto chiaro-scuro fino alla midsole. Quest’ultima, infine, presenta una rinnovata unità Air in cui la bolla si tinge di rosso e blu.

In attesa di ulteriori dettagli, date un’occhiata alle nuove Nike Zoom Vomero 5 SE SP e continuate a seguirci per non perdervi altre novità.