Music

Alcuni fan hanno trovato il modo di ascoltare “DONDA 2” di Kanye West

Articolo di

Greta Scarselli

Kanye West è rimasto fedele alla sua parola e ha pubblicato “DONDA 2” soltanto su Stem Player, ma alcuni fan non si sono fatti prendere dallo sconforto.

Ascoltare il sequel di “DONDA” sembra non essere ad oggi possibile a meno che non vogliamo spendere $200 per acquistare l’ultima invenzione di Ye, uno strumento che permette di suddividere e isolare le varie parti di un singolo così da creare dei remix in modo autonomo. Tutto molto bello e interessante, sicuramente innovativo e curioso, ma ciò non giustifica il costo esorbitante che un ascoltatore dovrebbe pagare soltanto per poter ascoltare il progetto. Che poi, al momento, presenta soltanto quattro tracce.

Di fronte a questa limitazione di Ye, però, molti non si sono arresi e, come potevamo immaginare, hanno cercato di trovare vie secondarie per ascoltare comunque il disco. Sul sito Stem Player infatti sono state caricate le tracce che possono essere ascoltate solo collegando il proprio dispositivo. Ciò che è successo è che, una volta fatto ciò, alcuni utenti hanno diffuso i file tramite amici e conoscenti, ma non solo. Su Reddit è disponibile uno strumento che permette di simulare il collegamento dello Stem Player al sito e consente così di riprodurre le tracce del disco anche senza averlo effettivamente.

Non possiamo sapere, al momento, che cosa avrà intenzione di fare Kanye, forse è solo un modo per forzare il mercato musicale e riuscire a ottenere maggiori percentuali. Fatto sta che, paradossalmente, a seguito dell’uscita di “DONDA 2” – e anche del documentario su Netflix “jeen-yuhs” -, Kanye è tornato ad essere l’artista più ascoltato su Spotify negli USA.