Le sneakers di Alexander McQueen hanno una nuova suola

Articolo di

Edoardo Cavrini

Alexander McQueen ha scelto di modernizzare la sua iconica sneaker attraverso l’utilizzo di una nuova suola molto familiare.

Seguendo il trend lanciato da Nike a fine anni ’80, anche la casa di alta moda britannica ha optato per una suola formata da una bolla d’aria che percorre tutta la lunghezza della scarpa. La somiglianza con quella già proposta su molte silhouette Nike, non è passata inosservata agli amanti dello Swoosh, che l’hanno subito resa una delle scarpe più chiacchierate di questo fine 2019.

La speciale riedizione della sneaker di casa McQueen è già disponibile in pre-order sul sito di Luisaviaroma al prezzo di €450. Cop o drop?

prossimo articolo

Le hot news che potresti esserti perso questa settimana, dalle Yeezy 700 V3 “Triple Black” alle nuove Nike Dunk Low “Cactus Jack”