Annunciato il ritorno delle Nike Dunk High del Wu-Tang Clan

Con una mossa a dir poco inaspettata, Nike ha deciso di rilanciare uno dei suoi modelli di sneakers più rari e iconici di sempre, un vero e proprio grail che finora solo in pochissimi hanno potuto possedere. 

Stiamo parlando delle leggendarie Dunk High realizzate in collaborazione con il Wu-Tang Clan, uscite nel 1999 in sole 36 paia e da allora mai più restockate. Si tratta di un pezzo davvero rarissimo che ha fatto la storia dello sneaker game e ha scritto una delle pagine più importanti di sempre del legame tra quel mondo e la cultura hip-hop. 

Ebbene, se la loro rarità e rilevanza le hanno rese il sogno di ogni sneakerhead, tant’è vero che negli anni sono state rivendute a cifre astronomiche pari a 50.000 dollari, ora potranno finire nelle collezioni di chiunque (o quasi) grazie a una seconda chance. 

Il colosso di Beaverton ha infatti da poco pubblicato sui social una clip che lascia intendere il ritorno della silhouette in una versione fedele in tutto e per tutto a quella originale, ovvero caratterizzata da una tomaia in pelle nera con sovrapposizioni gialle ispirata alla celebre colorway “Varsity Maize”, midsole bianca e logo W ricamato a lato. 

Attualmente non sono state diffuse ulteriori informazioni sul rilascio, ma secondo quanto trapelato in anteprima da alcuni leaks rimbalzati in rete la release è prevista per questo autunno. Non ci resta dunque che attendere per saperne di più.