Fashion

Anti Social Social Club torna alle origini con la collezione “Out of Control”

Articolo di

Ruben Di Bert

Anti Social Social Club ci aveva lasciato ad agosto con la collezione autunno/inverno 2020, la quale segnava un vero e proprio cambio di stile per il brand che da tempo viene criticato non solo per i suoi famosi ritardi nelle spedizioni, ma anche per la monotonia dei suoi capi. Da allora abbiamo assistito solo al lancio di diverse collaborazioni, da BAPE a NEIGHBORHOOD, e adesso, improvvisamente, il marchio di Neek Lurk si è ripresentato con l’annuncio di un nuovo inaspettato drop.

Come sappiamo, una delle caratteristiche più note di ASSC è sicuramente il ragionare fuori dagli schemi ed ecco che se questa stagione doveva segnare l’inizio di una continua evoluzione, ci ritroviamo invece davanti a un ritorno al passato.

La linea “Out of Control” non vanta infatti nessuna novità, né per quanto riguarda le silhouette né in merito alle grafiche, anzi ritroviamo i più classici design che hanno consacrato la label nell’olimpo dell’hype. Ci sono dunque classiche felpe con o senza cappuccio, t-shirt, camicie in flanella a quadri, cappellini e calzini, il tutto rigorosamente caratterizzato dalla presenza del logo.

Probabilmente anche questa volta l’elemento che attira di più l’attenzione è la line up di accessori, nella quale spuntano i più disparati oggetti, dalle irrinunciabili mascherine a un paio di forbici, fino a una gigante palla e a un puzzle, per non parlare poi delle nuove partnership con Medicom Toy e ASTRO Gaming.

La release è fissata per il oggi online alle ore 17:00.

prossimo articolo

Sfera Ebbasta x KFC: ecco tutta la linea