Apre a Barcellona uno store interamente dedicato a Supreme fake

Articolo di

Carola Molteni

L’ incubo di tutti i fans del brand Supreme è diventato ora realtà: il fenomeno del “legal fake” esplode anche in Spagna con l’apertura a Barcellona di un flagship store ad esso completamente dedicato.

Box logo enormi, skate decks e ogni genere di accessorio, tutto acquistabile senza il rischio che vada sold out in pochi secondi e senza dover accamparsi fuori dal negozio in attesa del proprio turno per entrare.

Si espande così il mercato dei prodotti legal ma non legit, grazie all’assenza di vincoli legali che permette ad alcune aziende di produrre articoli sfruttando il brand, la reputation e la sottocultura creata da James Jebbia nel corso degli anni.

Qui sotto troverete un video realizzato all’esterno dello store; lasciamo a voi ogni genere di commenti.

https://instagram.com/p/BkWpUJvFo28/

 

 

prossimo articolo

Maison Margiela presenta la collezione primavera/estate 2019