Asics va contro gli schemi per celebrare i 30 anni delle Gel-Lyte III

Articolo di

Vittorio Tomasella

Asics festeggia i 30 anni delle sue iconiche Gel-Lyte III con un’atipica e ribelle campagna pubblicitaria per le strade di Tokyo.

Per l’occasione il brand giapponese ha rotto gli schemi facendo indossare le coloratissime versioni OG della silhouette a tre tipologie di persone che quotidianamente indossano uniformi o abbigliamento classico: businessmen, studenti e anziani.

Il netto contrasto tra le loro uniformi tradizionali e le sneakers colorate sovverte gli stereotipi e rende omaggio alla storia delle Gel-Lyte III.

Le immagini, infatti, fanno parte della campagna “Go Against All Odds” che richiama l’approccio provocatorio del designer di Asics Shigeyuki Mitsui, a cui è stato ripetutamente fatto notare che i suoi progetti erano troppo complessi ed esteticamente impegnativi. Il designer non si diede mai per vinto e riuscì più volte a smentire i suoi detrattori.

La silhouette è uno dei modelli preferiti dagli amanti del brand giapponese e in generale dagli sneakerhead. Da Ronnie Fieg ad atmos, passando per Patta e Afew, in molti hanno reinterpretato con successo la silhouette.

Ora, per il suo trentesimo anniversario, il modello non poteva che essere riproposto nelle due varianti OG con tomaia in nylon e suede: la prima presenta una colorazione bianca con dettagli verdi e gialli, mentre la seconda è caratterizzata da una base bianca che contrasta con i dettagli neri e arancio.

Le Asics Gel-Lyte III OG verranno rilasciate online e presso selezionati rivenditori a partire dal 15 novembre.

prossimo articolo

Supreme espande la capsule collection dedicata a Martin Wong