Barack Obama ha decisamente una passione per il rap

Articolo di

Greta Scarselli

Gli ascolti di Barack Obama diventano ogni anno più soddisfacenti. Arrivati alla fine del 2020, l’ex Presidente degli Stati Uniti ha buttato giù – come ormai di abitudine – una lista dei brani che più ha preferito in questi 365 giorni particolari.

Come accennato dallo stesso, a metterci mano sembra essere stata la figlia minore, Sasha, che ha dato consigli preziosi sui brani man mano che uscivano. Rispetto agli anni scorsi, nella lista di 30 canzoni troviamo decisamente una maggiore influenza di rap, che si sposta da “Savage Remix” di Megan Thee Stallion e Beyoncé a “Sun Came Out” di Gunna.

Non manca chiaramente “The Bigger Picture“, traccia di Lil Baby che ha dato voce al movimento Black Lives Matter, con un videoclip che è decisamente rappresentativo di questo 2020. Ma non è tutto, Barack Obama si è lasciato andare anche alle sonorità di “Franchise“, “Lemonade“, “Blue World” di Mac Miller e “Cut Em In” di Anderson .Paak e Rick Ross.

Insomma, una playlist degna di essere ascoltata. Qui sotto trovate la lista completa dei brani scelti.

prossimo articolo

I migliori video musicali del 2020