Betis e Kappa hanno presentato il nuovo kit ecosostenibile

Articolo di

Fabrizio Giuffrida

Gli osservatori più attenti avevano già intuito qualcosa ieri, quando sul profilo ufficiale di Kappa Sport è apparsa la foto dello Stadio Benito Villamarin di Siviglia con al centro un enorme albero. L’immagine è stata ampiamente spiegata questa mattina: Real Betis Balompié e Kappa hanno presentato il nuovo “kit sostenibile” che verrà utilizzato in campo in occasione del primo “match per sostenibilità”.

La partita tra Real Betis e Athletic Club, che si giocherà il 13 marzo, diventerà la prima partita di calcio volta a preservare l’ambiente, attraverso diverse azioni che verranno svolte il giorno del match. Tale evento arriva un anno e mezzo dalla nascita di Forever Green, la piattaforma di sostenibilità lanciata dal Real Betis Balompié, che ha come focus principale quello di creare una coscienza ambientalista tra il pubblico e gli appassionati. In occasione del match di domenica, Betis e Kappa hanno realizzato una divisa in poliestere 100% riciclato che sarà indossata in campo dalla squadra.

La maglia presenta un design ispirato alla classica maglia casalinga del club, con bande verticali che in questa versione sono color verde tono su tono. I dettagli della maglia sono realizzati in bianco sporco, così come i loghi e gli sponsor. Il processo di fabbricazione dei kit è stato gestito in modo da utilizzare la minor quantità possibile di acqua ed energia, rendendo così il prodotto più ecologico. Oltre al kit, il Betis rilascerà anche le sneakers Forever Green, realizzate anch’esse con materiali riciclati e sostenibili.

È possibile acquistare il kit green sul sito ufficiale del club e negli store ufficiali.