“Big Bad” è il quinto disco di Giggs

Articolo di

Greta Scarselli

Oggi è stato pubblicato “Big Bad“, il nuovo album di Giggs.

Anticipato da un incredibile trailer cinematografico, il quinto disco del rapper inglese è stato molto atteso dal suo pubblico vista l’assenza durata quasi due anni.

Il progetto si differenzia dai precedenti, il suono crudo di Londra viene lasciato da parte, anche se non del tutto, per fare spazio alle forti influenze provenienti dagli Stati Uniti che vanno a caratterizzare il suono e il flow.

Questa decisione è dovuta anche alla scelta dei featuring. Oltre ai connazionali Labirinth, GHETTS e Wretch 32 troviamo diversi artisti americani come Lil Yachty, French Montana, Swizz Beat e Jakadiss, ma anche un cantante albanese, GASHI.

Giggs con gli anni si è guadagnato il rispetto della scena inglese diventando uno dei suoi punti di riferimento, soprattutto a livello internazionale. Ricordiamo le sue comparse nel disco di Swizz BeatPoison” e in quello di Drake “More Life.

Con “Big Bad” intende confermare questo riconoscimento, sarà riuscito nell’impresa?

prossimo articolo

Diplo pubblica un nuovo EP, “Europa”