Fashion

La “Bleach Collection” di Supreme x The North Face

Articolo di

Ruben Di Bert

Con la loro partnership pluridecennale, Supreme e The North Face hanno inserito nel vocabolario dello streetwear parole come hype e sold out. Ben prima che il gorpcore diventasse di tendenza, i due brand sono riusciti a portare dei capi progettati per l’alta montagna nel contesto urbano grazie a continue rivisitazioni e accorgimenti stilistici, dai motivi animalier alla stampa bandana, fino all’insospettabile utilizzo della pelle e dell’ecopelliccia. Insomma, con ogni loro lancio, i due marchi hanno saputo stupirci e conquistarci a tal punto da diventare un appuntamento imperdibile.

Se nella prima parte della collezione autunno/inverno 2021 abbiamo assistito al grande ritorno della linea Steep Tech con l’aggiunta di lettering inediti, la seconda capsule collection che ci viene proposta per questa stagione prende invece il soprannome di “Bleach Series” e come possiamo facilmente intuire ruota attorno alla tecnica della decolorazione.

All’interno della line up troviamo una vasta selezione di articoli che si basa perlopiù sulla reinterpretazione di silhouette classiche come il piumino Nuptse e la Mountain Jacket con relativi berretti, sciarpe e pantaloni abbinati. Dopodiché troviamo anche comodi pile, cappellini, sacchi a pelo, borse, marsupi e pratici zaini. Il tutto si contraddistingue per dei colori che partendo dal blu e dal nero sfumano di gradazione raggiungendo delle accattivanti tonalità.

La release è fissata per il 16 dicembre in store e online alle ore 17:00.