Sport

BOSS e NBA hanno annunciato il loro secondo drop

Articolo di

Fabrizio Giuffrida

L’NBA è tra le leghe sportive professionistiche più all’avanguardia e seguite del mondo. Per questo motivo moltissimi brand fanno a gara per poter collaborare e mettere il proprio logo accanto a quello della lega, e uno di questi è senza dubbio BOSS, che ha rilasciato la seconda capsule collection realizzata in co-branding.

I tiktoker Cole Micek e Koby Lomax posano per la campagna BOSS x NBA

Dopo il grande successo della collezione rilasciata la scorsa primavera, la nuova capsule autunno/inverno ha come focus principale la fusione degli iconici loghi delle squadre NBA con i caratteri tipici dello stile BOSS. I prodotti comprendono felpe, t-shirt, joggers e giacche. Ai loghi delle squadre presenti già nella prima capsule (Brooklyn Nets, Chicago Bulls, Golden State Warriors, Houston Rockets, Los Angeles Lakers, Miami Heat, New York Knicks e Toronto Raptors, oltre al classico “Logoman” della NBA) si aggiungono ora quelli dei Boston Celtics e dei Dallas Mavericks, due squadre storiche della lega.

Per il lancio della collezione, BOSS ha inoltre deciso di creare una speciale campagna social che vede protagonisti Klay Thompson, tre volte campione NBA con i Golden State Warriors, e i creator di TikTok Cole Micek e Koby Lomax. 

A partire da oggi, la collezione è disponibile in negozi selezionati in Europa e in Asia, mentre è la prima volta che la capsule collection potrà essere acquistata al di fuori di Nord e Sud America. La collezione è disponibile nei negozi BOSS in Europa, sul sito di Boss e in negozi NBA e partner selezionati.