Fashion

Bottega Veneta rinnova il progetto “Bottega for Bottegas”

Articolo di

Ruben Di Bert

Lo scorso Natale, le persone che si sono presentate davanti alle boutique di Bottega Veneta sono state colte da qualcosa di veramente inaspettato. In pratica, al posto delle celebri borse caratterizzate dalla trama Intrecciato nelle vetrine vi erano biscotti e altri prodotti alimentari, persino l’insegna al di fuori degli store era stata sostituita con la misteriosa dicitura “Bottega x bottegas”. L’iniziativa, che fece immediatamente parlare di sé, è nata dal desiderio di celebrare l’artigianalità dell’Italia in tutta la sua unicità, dando voce a quei laboratori capaci di realizzare piccole tirature di prodotti fatti a mano con eccellente attenzione alla qualità e alla creatività. 

Ora, per il secondo anno consecutivo, la maison ha deciso di rinnovare il progetto “Bottega for Bottegas” ampliandone il raggio d’azione.

Questo mese, il brand offre infatti la propria visibilità globale a quattordici botteghe dedicando a esse degli allestimenti in tutti i negozi monomarca e da Bergdorf Goodman a New York, uno spazio sul suo sito internet, una campagna e una newsletter.

Mentre la scorsa volta erano state coinvolte realtà esclusivamente italiane, in questo caso il brand del gruppo Kering ha reso partecipi delle botteghe che in tutto il mondo propongono prodotti ispirati alla cultura italiana. 

Per saperne di più clicca qui.