Brand da tenere sott’occhio: Outside

Brand da tenere sott’occhio: Outside

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Eccoci ad un altro appuntamento con la nostra rubrica dedicata ai brand emergenti. Oggi vogliamo parlarvi di Outside, brand e progetto creativo italiano nato a Brescia da un giovane designer appassionato di arte, grafica e comunicazione.

Lo strumento utilizzato per la creazione delle grafiche di questo brand sono gli stimoli esterni, che provengono da vari ambiti come ad esempio la musica, l’arte, la comunicazione visiva di tutti i giorni. Il logo nasce partendo da figure geometriche semplici come il quadrato, il triangolo ed il cerchio, uniti insieme per creare qualcosa di esteticamente semplice ma che evoca allo stesso tempo i concetti più complessi. Nelle varie stampe troviamo elementi e simboli che vengono rielaborati in composizioni più articolate ed evocative, che t-shirt e longsleeve mostrano nella loro interezza. A livello di apparel il brand ha rilasciato, oltre ai due capi prima citati, anche un gilet con tasche, hoodie e cap con grafiche poste sul davanti, sul retro e sulle maniche. Le ricerche effettuate dal designer l’hanno portato alla decisione di seguire personalmente le fasi di progettazione, stampa e produzione, in modo da avere un maggiore controllo sulla qualità del prodotto finito.

Qui il profilo Instagram del brand.