Brandblack presenta le Aura II

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Brandblack, marchio di Los Angeles fondato da David Raysse, ha intrapreso il suo cammino verso lo sneakers market nel 2014 con una linea di scarpe da basket.

Da lì in poi, il brand si è evoluto e con esso anche l’arsenale di sneakers prodotte, espandendosi anche alle categorie fashion e street. Il successo è arrivato con il lancio della Aura, una scarpa “bold” che unisce lo stile rètro alle tecnologie avanzate, diventando una delle bandiere delle “chunky sneakers” quando ancora questo fenomeno non esisteva.

Oggi, a distanza di 4 anni, Brandblack ha rielaborato la silhouette ed è lieta di presentare la Aura II. La scarpa si presenta come la versione “allargata” della sorella minore Aura, e possiamo subito notare cambiamenti sulla midsole in Vibram più elaborata e dettagliata e sull’aggiunta di colori accesi in puro stile vintage. Riguardo l’upper, esso è costruito in mesh, pelle e corduroy, con il collar a calzino a dare comodità alla calzata. Se siete amanti del genere e non volete spendere 650€ per le Triple S, allora questa può benissimo essere una valida alternativa (meno costosa).

Purtroppo nessuna release è stata ancora svelata, ma si vocifera che usciranno per la stagione autunno/inverno 2018.

prossimo articolo

Air Jordan 1 x OFF-WHITE: ecco quando dovrebbero uscire e le quantità