Il direttore marketing di Converse lascia il posto per passare a Supreme

Articolo di

Roberto Penna

Dopo l’abbandono di Tiffany Beers e la separazione di Ken Link per passare ad adidas, Nike perde un altro pezzo da novanta del proprio staff.

Julien Cahn, direttore marketing di Converse, abbandonerà infatti il suo ruolo per andare a lavorare da Supreme, brand newyorkese di James Jebbia fresco di acquisizione da parte di  Carlyle. Il posto lasciato vuoto da Cahn sarà ricoperto da Sophie Bambuck.

A riportare questa notizia è Bloomberg, che rivela inoltre che l’azienda di Beaverton non stia passando un buon momento, reduce da tantissimi licenziamenti dovuti a comportamenti non idonei sul posto di lavoro ma anche dimissioni, infatti secondo sempre l’analisi dello stesso sito web, negli ultimi 35 giorni ben 9 impiegati con ruoli dirigenziali hanno abbandonato il proprio posto.

Voi cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere nei commenti.

prossimo articolo

Uno sguardo alla collaborazione di GUESS Jeans U.S.A. in collaborazione con Sean Wotherspoon