Fashion

Ecco la collaborazione Louis Vuitton x Supreme: quando l’impensabile diventa realtà

Articolo di

Redazione

Parigi, Giovedì (sarà un caso?) 19 Gennaio 2017.  vede ufficialmente la luce.

Dopo mesi di rumors, leaks e immagini rubate, oggi le fantasie hanno finalmente incontrato la realtà. Una collezione ricchissima, pacchiana, ostentata, lussuosa e se ce lo consentite anche tamarra. Il sacro che incontra il profano, il diavolo che si fa la doccia con l’acqua santa, in due parole Louis Vuitton x Supreme.

Questa è la collezione portavoce della nuova tendenza dell’high fashion, sempre più vicina allo streetwear. Nell’epoca dove i rappers sono uomini-immagine delle case d’alta moda, le stesse che avrebbero rivolto lo sguardo altrove indignate fino a qualche anno fa, la collezione tra lo skate brand sovrano e la maison per eccellenza si incastona perfettamente.

Occhiali, valige, pochette, borse, scarpe, cinture si trovano spalla a spalla con cappellini, marsupi, tracolle, mazze da baseball e skate deck – questa volta autorizzati, dopo le controverse versioni unauthorized di diversi anni fa-.

Il ballo delle debuttanti agli autoscontri di Vimercate. Amici, Louis Vuitton x Supreme is taking over.