CELINE Spring/Summer 2019: il debutto di Hedi Slimane

Articolo di

Ruben Di Bert

In occasione della Paris Fashion Week, CELINE ha presentato la collezione unificata per la stagione primavera/estate 2019.

Si tratta del debutto di Hedi Slimane, che dopo aver introdotto il nuovo logo, è finalmente pronto a cominciare la nuova era della maison. Tutto quello che potevamo aspettarci si è avverato, perché la sfilata non è stata nulla di più che la rappresentazione dell’essenza dello stile di Slimane che abbiamo già conosciuto ai tempi in cui era il direttore artistico di Dior e Saint Laurent. I look sono quindi skinny e lievemente genderless, con ispirazioni provenienti dal panorama rock’n’roll anni ’70 ed un’influenza glamour tipicamente parigina. Protagonista indiscusso è il colore nero, proposto su silhouette dai tagli sartoriali con accenni di paillettes, grafiche fumettistiche e pelle. Tirando le somme, è stata una collezione che avrà fatto sicuramente storcere il naso ai fan del brand, ma che non ha di certo lasciato l’amaro in bocca ai seguaci di Hedi. 

prossimo articolo

In futuro le Nike Hyperadapt potrebbero uscire ad un prezzo più accessibile