Cinisello Balsamo ha dedicato una piazza a Sfera Ebbasta

Articolo di

Greta Scarselli

In America non è una novità, ma in Italia decisamente sì: vedere una piazza di Cinisello Balsamo dedicata a Sfera Ebbasta è un’enorme soddisfazione.

Cinisello Balsamo, comune di Milano noto ormai a tutti quanti con il nome di “Ciny”, ha riconosciuto oggi l’importanza che Sfera Ebbasta ha avuto – e continuerà ad avere – per il suo quartiere. L’impatto positivo e l’impegno di portare speranza tra le strade dove è cresciuto non sono passate inosservate. È proprio lì, infatti, che Sfera ha aperto pochi mesi fa il suo studio di registrazione, per dare gratuitamente la possibilità ai ragazzi come lui di iniziare un percorso che può far nascere una passione. E magari perché no, toglierli dalla strada e dalle cattive influenze.

Ancora una volta verso le orme di Travis Scott, che, come molti altri negli Stati Uniti, ha ottenuto le chiavi della sua città, Houston, direttamente dalle mani del sindaco. Insomma, adesso abbiamo una piazza che porta il nome di un nostro artista: Piazza Gionata Boschetti. Un evento simbolico e significativo, che per una volta punta ad unire, piuttosto che dividere. Non ci resta che aspettare l’una di questa notte per ascoltare la nuova opera di Sfera Ebbasta e capire dove ci porterà questa volta.

prossimo articolo

Travis Scott crea una fondazione per istruire talenti della moda