Fashion

La collezione autunno/inverno 2024 di Dolce&Gabbana parla di eleganza maschile

Articolo di

Ruben Di Bert

Sleek, inteso come liscio, di lusso ma soprattutto elegante. È questo il titolo scelto da Domenico Dolce e Stefano Gabbana per la sfilata dedicata alla collezione uomo destinata all’autunno/inverno 2024.

Un pensiero che si articola attraverso 62 look raccontando una storia di eleganza e fatto a mano, vera e propria quintessenza della moda Made in Italy. L’intenzione della coppia di stilisti è infatti quella di elevare all’ennesima potenza la sartoria, puntando su una qualità in grado di distinguersi dal resto e avvicinare anche i più giovani. 

È una stagione ricca di capi autentici, caratterizzati da tagli perfetti e proporzioni delicate che si ritrovano soprattutto in giacche e cappotti. Prevale ovviamente il nero, che fa parte, insieme alla cura del dettaglio, del DNA tutto italiano di Dolce&Gabbana, ma c’è anche un po’ di spazio per colori come il bianco, grigio, cammello e il blu denim.  

Ad assistere in prima fila a questo saggio sartoriale anche Blanco, Quavo e il patron di Amazon Jeff Bezos insieme alla compagna, la giornalista Lauren Sanchez, venuti a Milano per vedere sfilare in passerella il figlio di lei, Nikko Gonzalez

Infine, tutti i rivestimenti visti durante la sfilata, sono stati curati da Iris Ceramica Group seguendo il concept della collezione.