Fashion

La collezione primavera/estate 2021 di Bershka

Articolo di

Ruben Di Bert

Popeline, tweed e tulle coesistono tra blazer e camicie abbinate a morbidi capi a costine dal taglio slim. La nuova donna di Bershka non rinuncia all’eleganza, ma nemmeno alla comodità. Dunque i poli opposti si attraggono senza scendere a compromessi con look per l’estate che sprigionano energia e versatilità. Mini shorts e gilet oversize insieme sono la somma di un approccio che reinventa le forme e i colori in nome della sensualità. Presenti anche motivi tie-dye e stampe bandana, soprattutto sui sandali, che evidenziano una dichiarazione di moda sempre attenta alle tendenze del momento.

Alcuni elementi vengono condivisi con il guardaroba maschile (vedi le grafiche), anche se in questo caso il carattere è più propenso al sartoriale. La combinazione di grigio e giallo, eletta da Pantone come colore del 2021, è piuttosto ricorrente nella proposta di outfit casual, assieme a volumi ampi che continuano a essere i preferiti dall’uomo. Non mancano però altre tonalità accese, quali il rosa, il blu e il verde, applicate su modelli funzionali che traggono ispirazione dal workwear e dallo streetwear con materiali tecnici e dettagli cut and sew.

L’importante è non passare inosservati.