Fashion

La collezione streetwear di IKEA arriva in Italia

Articolo di

Ruben Di Bert

A distanza di un anno dal lancio di debutto in Giappone, che immediatamente ha catturato l’attenzione di tutto il mondo, la prima linea d’abbigliamento firmata IKEA è pronta ad arrivare anche in Italia.

La capsule collection EFTERTRÄDA (che in svedese significa “successore”) è nata da una vera e propria collaborazione fra la casa madre in Svezia e la filiale giapponese di Tokyo, ispirandosi al melting pot culturale di Harajuku, quartiere della capitale nipponica noto per essere un vivace concentrato di cultura giovanile e creatività. Il progetto rappresenta un’evidente voglia di diffondere la filosofia del colosso d’arredamento in uno stile di vita a 360° basato sul concetto di design democratico, che ormai non esclude nessuna categoria merceologica.

Il mezzo più efficace con il quale comunicare questo pensiero è stato dunque quello di avvalersi della moda streetwear per creare una collezione che sa andare decisamente oltre al semplice merchandising e rafforzare ulteriormente il rapporto con la propria community. Gli articoli sono caratterizzati dall’iconico logo ben esposto e da una stampa ritraente il codice a barre del prodotto di punta del brand, ovvero la famosa libreria BILLY. La sezione apparel è composta da felpe con cappuccio e t-shirt, mentre nella proposta di accessori troviamo tote bag, borracce, asciugamani e portachiavi che riprendono la forma del mitico cuscino FAMNIG HJÄRTA. Il pezzo più interessante è però senza ombra di dubbio il bucket hat KNORVA costituito dallo stesso materiale delle celebri borse FRAKTA, il quale suggerisce un nemmeno tanto nascosto riferimento al trend D.I.Y. che spopolava nel 2017.

Tutti i prodotti verranno rilasciati il 14 ottobre in store e online.