Sport

Con Footballverse Nike unisce vecchie e nuove generazioni

Articolo di

Andrea Mascia

L’ultima campagna Football di Nike prende il nome di “Footballverse”, un termine che fa riferimento a un universo in cui futuro, presente e passato si esprimono all’unisono. Gli atleti del presente e del passato di Nike, come Cristiano Ronaldo, Edgar Davids, Kylian Mbappé, Ronaldo Nazário, Virgil Van Dijk, Alex Morgan e molti altri sono e – sono stati – icone generazionali, che ancora oggi lasciano il segno nella cultura calcistica.

La campagna, in più, ironizza anche sulla sfide eterne che costellano il mondo del calcio: Ronaldinho o Mbappé? Ronaldo del 1998 o del 2002? Nel video sono presenti anche le baby star del calcio come Cristiano Ronaldo Jr., per dimostrare maggiormente come ogni generazione di atleti abbia il potenziale di lasciare il segno in questo sport.

La campagna video anticipa l’evento del Mondiale in Qatar, che si prospetta come un importante palcoscenico e un vero e proprio confronto generazionale: il primo mondiale per un giovane come Phil Foden e l’ultimo per Cristiano Ronaldo: si chiude il cerchio di una generazione e se ne apre un’altra.