Conor McGregor ha annunciato il suo ritorno nella UFC

Articolo di

Vittorio Tomasella

Durante una conferenza a Mosca, Conor McGregor ha annunciato a sorpresa il suo ritorno nell’ottagono. Il campione irlandese ha anche affermato di sapere già chi sarà il suo prossimo rivale, senza però lasciarsi sfuggire il nome.

McGregor, come sempre baldanzoso e risoluto, alle insistenti domande ha risposto così ai giornalisti curiosi: “Chiedetelo alla UFC, a me non me ne frega nulla di chi mi troverò di fronte”. Secondo ESPN i due candidati principali sarebbero Donald Cerrone e Justin Gaethje.

Non si tratterà, però, di un ritorno spot, infatti l’incontro del 18 gennaio sarà il preludio ad altri due grandi appuntamenti: dopo il match all T-Mobile Arena di inizio anno, The Irishman affronterà il vincente dell’incontro Nate Diaz vs Jorge Masvidal e successivamente il vincente del match Khabib Nurmagomedov vs Tony Ferguson.

Ovviamente, tutti sperano di assistere alla rivincita tra Conor e Khabib e in questo caso l’irlandese non si è tirato indietro dal rispondere alle domande: “Tutti lo vogliamo e desideriamo che il match avvenga qui a Mosca. Lo voglio io e lo vuole Khabib. I russi meritano questo incontro”.

Per i fan della UFC il 2020 promette già molto bene.

prossimo articolo

T-Pain ha cancellato il tour per le vendite scarse