Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Con l’intento di rappresentare la gioventù creativa delle principali città europee, Converse e Highsnobiety si sono uniti per realizzare una nuova Zine, dando a questo tipo di pubblicazione un valore aggiunto. I quartieri da cui provengono i giovani sono Kreuzberg (Berlino), Navigli (Milano), Republique (Parigi) ed infine Lewisham (Londra), ed i quattro fortunati sono Ryan Hawaii (22 anni, visual artist usa l’abbigliamento, la vernice ed il collage per le sue creazioni), Roman Gonzales (25 anni, skater undergound e fotografo a cui piace interpretare in modo irriverente lo spazio urbano), Steffen Grap (21 anni, skater, fotografo e designer membro della sua crew 030) e Maria Vittoria Reale (20 anni, stylist emergente dotata di grande gusto estetico e sartoriale). Converse li ha selezionati e portati in Public Access, progetto di cui ci ha parlato la giovane stylist di Milano:

“Sono stata contattata da Converse che, insieme ad Highsnobiety, hanno pensato fossi la persona più adatta su Milano per questo progetto. L’idea principale era di rappresentare la gioventù creativa delle diverse città incluse nella Zine. Avevi alcune linee guida da seguire ovviamente ma mi hanno invitato ad essere il più libera e creativa possibile. L’intento mio personale, una volta ricevuto il progetto, era quello di rappresentare Milano nel miglior modo possibile, perché come città nell’universo moda e street style viene spesso sottovalutata mentre io credo stia diventando veramente il “place to be” negli ultimi anni. Il progetto doveva includere me, il mio stile, le mie idee, ma ho voluto (a differenza degli altri talent) includere alcuni miei amici nella realizzazione di video e shooting, per rendere il tutto più divertente e vero. Il risultato è stato esattamente quello che volevo e sono fiera di aver avuto l’opportunità di riscattare almeno un pochino Milano e la sua gioventù che viene sempre sminuita rispetto a quella di città come Londra e Parigi”.

Converse ha inoltre scelto Miley Cyrus e Maisie Williams, invitandole a creare il loro personale episodio per questo progetto. Esso ha come protagonista la Converse One Star, silhouette anni ’90 tornata in auge prepotentemente soprattutto nelle ultime collaborazioni attuate con Footpatrol e con Tyler, The Creator.

prossimo articolo

MEETAPP: il primo marketplace italiano dedicato allo streetwear