Sport

Crypto.com sarà lo sponsor ufficiale dei mondiali del Qatar

Articolo di

Fabrizio Giuffrida

La FIFA ha da poco annunciato una nuova partnership con Crypto.com, la piattaforma di crypto trading più famosa al mondo, che sarà il nuovo sponsor ufficiale dei mondiali del Qatar che si terranno dal 21 novembre al 18 dicembre 2022.

Rendering dall’alto dello stadio di Doha, progettato dall’archistar Zaha Hadid

I mondiali del 2022 saranno pieni di novità: la competizione verrà disputata in autunno per la prima volta nella storia e si terrà in Qatar, che si prepara ad ospitare l’evento da più di 10 anni. Nel frattempo manca sempre meno all’inizio dei playoff mondiali, la competizione che a giorni ci darà le ultime squadre partecipanti.

In attesa dell’inizio del torneo, la FIFA ha annunciato l’importante partnership con la piattaforma e colosso Crypto.com, che sarà lo sponsor ufficiale della competizione. Nell’annuncio dell’accordo, la Federcalcio Mondiale ha anche sottolineato che il marchio della piattaforma, con sede a Singapore, verrà esposto sia all’interno che all’esterno degli stadi, beneficiando in questo modo di una significativa visibilità. Crypto.com attiverà la sponsorizzazione in molti modi, offrendo anche l’opportunità ai propri utenti di assistere alle partite durante il torneo o vincere merchandising esclusivo.