Ecco la prima collaborazione tra il menswear brand Daily Paper e Puma

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Per la prima volta il menswear brand Daily Paper, fondato nel 2010 e con base ad Amsterdam, collabora con Puma e lo fa in grande stile creando una collezione ad-hoc davvero interessante sotto vari aspetti. Tema centrale sono le origini Africane da cui il brand ha da sempre tratto ispirazione, e in questo specifico caso i giocatori di cricket Maasai, provenienti dalla Laikipia (regione del Kenya), caratteristici per i loro indumenti con i quali giocano.

La collezione prevede, oltre che ad una buona scelta di apparel delineato da giacche, t-shirt, pantaloni e felpe tutte con il tema splatter a farle da padrone, anche 2 diversi concept delle Puma Match e delle Court Platform, silhouette che non si vedevano da un po in giro ma che il brand ha deciso di “riesumare” dando loro nuova vita. Due quindi le iterazioni per le Match, una in cui troviamo due grandi strap come sistema di allacciatura, una avente il tema splatter sull’intera silhouette (midsole compresa) e due per le Court Platform, che si diversificano per i materiali della tomaia (una scamosciata ed una in tessuto knit). Tutte hanno materiali premium, co-branding sulla tongue ed logo Daily Paper sul tallone, e l’intera collezione è già disponibile attraverso lo store online del brand con una fascia di prezzi che va dai 100€ per il footwear e 55-255€ per l’apparel.

prossimo articolo

Un tributo motivazionale ai grandi commercial in stile Nike