Dani Faiv mostra i suoi due volti con il nuovo album “Fruit Joint”

Articolo di

Greta Scarselli

Esce oggi “Fruit Joint“, il secondo album di Dani Faiv distribuito da Sony Music, ma sotto la supervisione di Machete Empire Records.

L’album contiene l’ormai apprezzato numero di otto tracce e oltre al già sentito featuring di Lexotan in “La La La La La“, ne troviamo uno nuovo molto curioso, quello di G.bit nel brano “Ananas“. È invece molto sentita la presenza di Tha Supreme e Low Kidd nella produzione delle basi, lasciandone soltanto due nelle mani di Kanesh e Strange.

Con questo album Dani Faiv vuole mostrare al pubblico i suoi due volti differenti, quello che proviene dallo stile old school e quello che invece soddisfa le generazioni odierne, coinvolgendo in questo modo un numero più ampio di ascoltatori.

prossimo articolo

Pronte due nuove Nike Air Force 1 Low in collaborazione con Carhartt?