Daniel Arsham ha disegnato le nuove divise dei Cleveland Cavaliers

Daniel Arsham, nelle vesti di creative director, ha curato le nuove divise per la stagione 2022/2023 dei Cleveland Cavaliers. In tutte e tre le versioni a farla da padrone sono i dettagli color oro, protagonisti sulle jersey degli anni ’80 e dei primi anni 2000 della squadra dell’Ohio. 

I kit da gioco Association e Icon sono brandizzati Nike, mentre la versione Statement è firmata Jordan Brand. Inoltre, tutte e tre le maglie sono accomunate da una caratteristica: si presentano in versione monocromo senza l’aggiunta di ulteriori colori nella zona del collar. 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Cleveland Cavaliers (@cavs)

Le tre jersey sono al contempo tutte molto diverse tra loro: la versione bianca mostra il “V Net” logo, la colorazione wine vanta il logotipo esteso “Cleveland”,  mentre la canotta nera mostra il logo “Cavs C”, che prende ispirazione da quello presente sulle divise del 2016, anno in cui i Cleveland Cavaliers vinsero il primo campionato NBA.

Volevamo realizzare delle uniformi in grado di far sentire gli atleti fieri di rappresentare questo club. Il design è molto minimale e riduttivo, ma è al contempo un omaggio a tutti i giocatori e i fan che hanno contribuito a rendere grande il club.

Daniel Arsham