Daniel Arsham ha svelato una nuova adidas 4D

Articolo di

Roberta Gervasio

Daniel Arsham iniziò a lavorare con adidas Originals nel 2017, quando insieme presentarono una serie di lungometraggi monotematici scanditi dallo scorrere del tempo. Insieme ad essi, furono rilasciate anche tre diverse silhouette: ”THE PAST IS PRESENT” fu la prima, una adidas New York in tela bianca; la seconda fu invece ”THE PRESENT”, la monocromatica e accattivante sneaker con suola BOOST; mentre l’ultima fu la notissima adidas con tecnologia 4D, denominata ”THE FUTURE”.

A distanza di poco meno di un anno, quando ormai avevamo già esplorato le tre dimensioni temporali, Daniel Arsham ha deciso di omaggiare i suoi follower su Instagram con una ”scultura”: una nuova silhouette. La sua composizione è nota ai più, si tratta infatti dell’unione della tomaia bianca della prima scarpa alla midsole verde con tecnologia 4D. Il passato sposa il futuro.

Al momento non si hanno altre informazioni a riguardo, continuate a seguirci per saperne di più.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Sculpture

Un post condiviso da ARSHAM STUDIO 3019 (@danielarsham) in data:

prossimo articolo

Le Nike Air Tailwind 79 tornano nella colorazione “Baroque Brown”