Fashion

Le descrizioni più assurde dei prodotti di Palace diventano un libro

Articolo di

Ruben Di Bert

Mentre sul web si vocifera di un’imminente collaborazione tra Palace e Gucci, il brand di Lev Tanju ha annunciato l’uscita del suo primo libro. Il volume, edito da Phaidon, non parla però di come la skate label britannica sia riuscita in poco tempo a scalare le vette del mondo della moda, bensì si concentra su un aspetto in particolare: le bizzarre descrizioni dei prodotti che il marchio è solito pubblicare sul suo sito di e-commerce.

Sin dagli inizi Palace ha infatti sempre accompagnato i suoi lookbook con una comunicazione che spesso non aveva nulla a che fare con gli articoli visti in foto, condita da affermazioni fuori contesto piene di umorismo, irriverenza e satira sociale.

Il progetto rappresenta quindi una sorta di archivio ufficiale di questa originalissima caratteristica, con una prefazione curata dallo scrittore, poeta e critico letterario di Edimburgo Sam Buchan-Watts e oltre 3.000 esempi suddivisi in 22 categorie. 

Palace Product Descriptions: The Selected Archive” è già disponibile per il pre-order sul sito ufficiale di Phaidon, mentre seguirà il 14 ottobre la release in store e online insieme agli item del secondo drop della collezione Winter 2022.