Doctor Funk ci mostra il suo prototipo di Air Jordan 1 Decon

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Durante la sua permanenza in Nike, il designer ed appassionato di vintage Doctor Funk disegnò una speciale Air Jordan 1 Decon che ha recentemente condiviso sul suo profilo Instagram.

L’idea di questa singolare versione dell’iconica silhouette gli venne in mente mentre pensava a quanto fossero pesanti le AJ1 che indossava sempre, decidendo così di renderle più leggere e confortevoli. Da quel momento iniziò a mettere un paio di Chuck Taylor, scarpa scelta per la sua semplicità, comodità e leggerezza, che gli fece venire il lampo di genio: creare una Air Jordan 1 da indossare tutti i giorni che aveva le caratteristiche di quella sneaker.

Scegliendo il fratello di Michael Jordan, James R. Jordan Jr. , come simbolo del suo progetto, Doctor Funk volle omaggiare la sua carriera come sergente comandante della 35th Signal Brigade e creò così la scarpa da zero, eliminando tutti i pannelli non necessari per renderla più leggera possibile. Per la tomaia, utilizzò materiali di alcuni pezzi di uso militare, come borse in tela e parti di pelle nera presa da alcuni stivali vietnamiti, mentre per i lacci si servì della corda tipica dei paracaduti.

Il modello non è mai stato venduto ed ora si trova esposto nel muro dei trofei di James R. Jordan Jr.

prossimo articolo

Ecco quando usciranno le Nike Air Foamposite One “Floral”