Fashion

Il documentario su Vivienne Westwood si potrà vedere gratuitamente per 24 ore

Articolo di

Ruben Di Bert

Punk. Icona. Attivista. Non esistono parole più adatte per descrivere la travolgente personalità di Vivienne Westwood e infatti è proprio così che si intitola il documentario diretto da Lorna Tucker nel quale viene ripercorsa la straordinaria carriera della stilista da un punto di vista inedito e particolarmente intimo.

Tre anni di riprese condensate in un’ora e mezza ci fanno immergere a pieno nel mondo della moda e nelle sottoculture attraverso gli occhi di una delle personalità più influenti e variopinte della nostra epoca. Dall’umile infanzia al debutto sulle passerelle nel 1981, passando per la leggendaria collezione Anglomania del 1993 con la celeberrima caduta di Naomi Campbell, senza tralasciare il suo impegno nelle proteste contro le falle della società.

Dopo la diffusione in alcune sale cinematografiche tra il 2018 e 2019, il docu-film sarà finalmente disponibile gratuitamente in streaming grazie all’iniziativa DomenicaDoc della Fondazione Pistoia Musei, ma soltanto nel corso della giornata di domani, 6 dicembre.