Fashion

Drake regala il suo nuovo merch in collaborazione con Nike

Articolo di

Ruben Di Bert

Dopo aver catalizzato l’attenzione per settimane con il suo discusso “Donda”, Kanye West cede il posto sotto i riflettori a Drake alimentando così una delle faide più intriganti del panorama musicale. Il rapper canadese infatti ha annunciato l’imminente arrivo del suo sesto album in studio, “Certified Lover Boy“, il quale sembrerebbe finalmente programmato per il 3 settembre. È ormai da circa un anno che tutti i fan lo stanno attendendo e ora che sembrerebbe tutto pronto non mancano alcune riserve, a partire dalla controversa copertina recentemente presentata, la quale ritrae un’opera inedita di Damien Hirst composta da una serie di emoji che raffigurano donne di diverse etnie incinte.

Nelle ultime ore un altro fatto ha inoltre catturato l’interesse del pubblico. Attraverso una serie di annunci su Twitter, l’artista ha infatti fatto sapere ai suoi follower che avrebbe regalato alcune t-shirt per le strade di Toronto, dove tra l’altro sono comparsi dei misteriosi cartelloni con frasi come “Should’ve said you loved me today because tomorrow is a new day” o “Something other than me has got to give“. Tali parole sono riportate anche sulle magliette in questione, realizzate in collaborazione con Nike e caratterizzate da un mini Swoosh con delle rose ricamate sul davanti e le citazioni sul retro. La nuova linea di merchandising nata dalla partnership con il colosso di Beaverton si aggiunge alla precedente capsule collection rilasciata nello scorso Agosto, la quale ha registrato un sold out istantaneo.

Al momento non sappiamo se la collezione riceverà una release più ampia.