Fashion

DSQUARED2 chiama Nadia Lee Cohen per la campagna primavera/estate 2024

Articolo di

Ruben Di Bert

Dietro le colline di Hollywood si estende la San Fernando Valley, un luogo dove l’industria del porno è proliferata fino a scivolare nella decadenza. 

Per la campagna dedicata alla collezione primavera/estate 2024 di DSQUARED2, la fotografa Nadia Lee Cohen ci porta proprio tra i colli edonistici della California percorrendo un viaggio a ritroso nel tempo che guarda con un certo fascino all’estetica dei film hard degli anni Novanta.

Protagonisti degli scatti con l’impeccabile styling di Haley Wollens sono la modella Nataša Vojnović e l’attore/modello Tony Ward, simbolo indiscusso del filone New Queer Cinema.

Il risultato è un affascinante mix di provocazione e nostalgia che rende omaggio alla spontaneità e all’imprevedibilità di quello scenario, i cui pregi e difetti vengono ora traslati in una rappresentazione della moda il cui scopo è sfidare i limiti del convenzionale.