Diamo uno sguardo a due dei futuri modelli adidas per il 2019

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Se da un lato Nike sta concentrando le sue forze sui modelli del suo archivio, adidas sta facendo passi in avanti guardando al futuro, con due nuove silhouette che promettono bene.

La prima rappresenta la versione 2019 della Ozweego – modello degli anni 2000 che è stato poi reinventato da Raf Simons più volte facendone accrescere la popolarità – e si presenta in una veste da tipica runner, al contrario della sua sorella maggiore. Con un upper costruito in mesh a nido d’ape, suede e gomma termosaldata, la sneaker sfoggia un’interessante chunky midsole con tecnologia adiPRENE che prende quasi la metà del suo volume. Dettaglio che risalta è una sorta di tubicino che parte dalla zona lacci e finisce fin dietro al tallone.

La seconda riguarda invece la sezione basket del colosso tedesco, si chiama adidas StreetBall e non è molto lontana dal design del modello anticipato da Kanye West della sua linea Yeezy. La scarpa, che vedremo in due colorazioni, mostra un look futuristico caratterizzato da una moltitudine di materiali sovrapposti e assemblati alla perfezione, come pelle martellata, suede, mesh, neoprene ed un piccolo pannello laterale a forma di goccia in stoffa.

Il leak di questa news, condiviso da py_rates, non dice altro, ma sappiamo che le due silhouette arriveranno negli store adidas non prima dell’anno prossimo.

prossimo articolo

Palace Droplist #4 Winter 2018: ecco tutti gli articoli e i prezzi