Music

Ecco i rapper italiani che non hanno pubblicato il loro disco nel 2018

Articolo di

Greta Scarselli

Il 2018 è finito e sono stati tantissimi i cantanti che hanno arricchito quest’anno con la loro musica, tutti vogliono parlare della novità, di chi si mette in gioco, ma gli altri invece?  Ci sarà sempre qualcuno che preferisce aspettare, ma non per questo deve essere subito dimenticato dal pubblico.
Noi di Outpump abbiamo quindi deciso di raccogliere gli artisti che quest’anno hanno scelto di non pubblicare il proprio album.

Marracash grande assente. Dopo il periodo Santeria, ha deciso di prendersi ancora un altro anno  per la produzione del suo nuovo album limitandosi a collaborare con gli amici più stretti e celebrando il suo primo disco con una riedizione: “Marracash – 10 Anni Dopo“.

Fabri Fibra ha scelto di prendersi un periodo di pausa dopo il successo ottenuto con “Fenomeno“, il suo ultimo album uscito nel 2017. Ha preferito invece prendere parte a diversi progetti collaborando con Salmo, Lazza, Carl brave e Quentin40.

Anche Fedez è stato assente quest’anno dopo l’enorme successo di “Comunisti Col Rolex” insieme a J-Ax. Ma “Paranoia Airlines“, anticipato dal singolo “Prima di Ogni Cosa”, aprirà il 2019, dunque manca davvero poco.

Izi ha mantenuto il silenzio per tutto il 2018, a causa principalmente di problemi con l’etichetta discografica. A Ottobre ha annunciato l’ingresso in Universal e ha pubblicato finalmente “Fumo da solo“, facendo intuire che il suo nuovo album arriverà presto.

Il 2018 per Ghali è stato l’anno del live, ha girato tutta Italia con le date del “Dai Palazzi ai Palazzetti Tour“, cantando tutte le canzoni del suo repertorio. Quest’anno, oltre a pochissime collaborazioni, ha rilasciato due singoli: la fortunata “Cara Italia” e “Zingarello” prodotto da Sick Luke.

Enzo Dong, il rapper di Secondigliano, è dal 2016 che fa attendere ai fan il suo disco e anche per quest’anno sembra che non ne voglia sapere. Dal suo presunto album si è limitato a pubblicare solo due singoli: “Ciro” e “Gucci Rubate“. Che il 2019 sarà l’anno giusto?

Charlie Charles aveva fatto credere che il 2018 sarebbe stato l’anno del suo album di debutto, dopo aver rilasciato “Bimbi“, “Rap” e “Peace&Love“. Invece così non è stato. Non ci resta che aspettare il 2019.

Jake La Furia, anche lui fresco di nuova etichetta, ha rilasciato “Bandita e “Non Sentiamoci Più“, promettendo ai fan un nuovo disco in arrivo.

Il rapper di Nola, Clementino, ha mantenuto il silenzio per tutto il 2018, senza collaborare con nessuno. Che sia la mossa giusta per poter tornare al meglio il prossimo anno?

Come Clementino, anche Ensi, che oltre a un paio di singoli non è stato presente per tutto il corso dell’anno. Il rapper torinese potrebbe stupire di nuovo tutti con il suo nuovo progetto come ha fatto in passato con “V”.

Franco126 è stato l’unico membro mainstream della 126 Crew che non ha rilasciato un progetto nel 2018. Questo perché anche lui sta lavorando a “Stanza Singola“, il suo nuovo disco che uscirà a Gennaio.

Coco, rapper napoletano, oltre alle strofe per gli amici Luchè, Mecna, Vale Lambo e Lele Blade non ha rilasciato nuovi brani, ma ha lasciato intendere in diverse occasioni che è al lavoro su un nuovo disco e che ci sta mettendo molto tempo per poter offrire un lavoro di qualità al suo pubblico.

Chi secondo voi tra questi artisti tornerà al suo meglio nel 2019? Fatecelo sapere nei commenti.