Sport

Ecco la terza maglia della Juventus 2020-21

Articolo di

Claudio Pavesi

La Juventus e adidas hanno presentato la terza maglia dei bianconeri per l’annata 2020-21, sicuramente una delle più particolari della storia recente del club torinese.

La divisa juventina sarà infatti arancione, una prima volta nella storia di un club che negli ultimi anni aveva sperimentato varie opzioni cromatiche che includevano il rosa, il grigio, il blu, il giallo, il rosso, il nero, il verde e addirittura l’oro della stagione 2008-09. La nuova colorazione infatti ha già diviso l’opinione di qualche tifoso e continuerà a farlo in futuro.

Come dicevamo, il kit della Juve è caratterizzato da un arancione intenso, arricchito da un particolare pattern che include pennellate e macchie in diverse tonalità di arancione e nero. Il tema delle pennellate e delle macchie di colore non è casuale, essendo un proseguimento della divisa casalinga, su cui le strisce bianconere sembrano proprio realizzate con un pennello. Se la maglia casalinga è il quadro, la terza maglia è la tavolozza su cui hanno disposto i colori.

Tutti i dettagli sono in nero, dal colletto alle classiche three stripes di adidas sulle spalle, così come sui calzettoni e sui pantaloncini. I loghi del club, di adidas e del main sponsor Jeep invece sono interamente bianchi.

La terza maglia della Juventus è disponibile, insieme a quella home e away, sul sito del club e di adidas, così come nei rispettivi negozi fisici.

prossimo articolo

Roddy Ricch è pronto per pubblicare il suo nuovo album